grazie per aver scelto di seguirmi.......simona

grazie per aver scelto di seguirmi......simona

sabato 10 maggio 2014

come partecipare ai mercatini......gestione separata inps

Buon sabato  a tutti, oggi un post diverso ma che interessa molti che amano creare e vorrebbero partecipare a mercatini ma incontrano difficoltà, così come è capitato a me!

possono partecipare ai mercatini coloro che sono definiti hobbisti cioè coloro che:

  • creano cose frutto del proprio ingegno e rigorosamente fatte a mano (e non in serie);
  • svolgono l’attività creativa in modo occasionale, saltuario e amatoriale, e non la gestiscono  in maniera organizzata come se fosse   un lavoro vero e proprio;
  • gli introiti ricavati dalla vendita degli oggetti  non devono superare i 5000 euro l’anno;
in questi casi è possibile esporre  e vendere le opere frutto della propria  creatività in un mercatino per hobbisti, senza avere la Partita Iva  e senza l’obbligo di rilascio di ricevuta fiscale o scontrino.
La normativa non fa riferimento ad alcun obbligo di iscrizione a registri presso la Camera di Commercio o ad altri oneri, ma è fatto salvo il rispetto delle norme fiscali.
generalmente viene richiesta una
  • Dichiarazione sostitutiva di Atto di Notorietà  cioè un’autodichiarazione detta anche Denuncia di Inizio Attività, in cui si dichiara
“di esercitare l’attività di esposizione e vendita di proprie opere dell’ingegno a carattere creativo senza necessità di autorizzazione amministrativa secondo quanto disposto dell’art.4 comma II lettera H del D.L.31-03-1998nr114 ” 
  • Tesserino degli hobbisti, richiesto però solo in alcune regioni.
come nell'Emilia Romagna dove si fa riferimento  a tale normativa:
Aggiornamento del 24 maggio 2013 : la regione Emilia Romagna ha approvato la legge regionale n.4 2013 con la quale si regolamenta l’attività degli hobbisti e dei mercatini che si svolgono nel suo territorio. In base alla nuova regolamentazione “gli hobbisti non possono vendere, barattare, proporre o esporre più di un oggetto con un prezzo superiore a 100 euro. Per prendere parte ai mercatini gli hobbisti devono richiedere al proprio Comune di residenza, previo pagamento di 200 euro, un tesserino che consente la partecipazione a dieci manifestazioni all’anno, per un massimo di due anni nell’arco di ogni quinquennio.


Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere al  SUAP o al settore commercio del proprio Comune.

Se invece si intende svolgere l'attività come un vero e proprio lavoro...avviando un laboratorio creativo è necessario procedere con le varie iscrizioni:

  • apertura Partita Iva;
  • iscrizione C.C.I.A.A. con uno dei seguenti codici ATECO:

  • 90.03.09 Altre creazioni artistiche e letterarie
    - attività di artisti individuali quali scultori, pittori, cartonisti, incisori, acquafortisti, aerografista eccetera
    - attività di scrittori individuali, che trattano qualsiasi argomento, inclusi gli scrittori di romanzi, di saggi eccetera
    - stesura di manuali tecnici
    - consulenza per l'allestimento di mostre di opere d'arte

  • Iscrizione INPS alla gestione separata.


La Gestione Separata  (istituita con Legge n° 335 del 1995) non prevede un minimale obbligatorio, ma unicamente una somma in percentuale del reddito, tale percentuale è aumentata nel   2013 al 27,72 % (di cui 0,72% per maternità e malattia). C'è la possibilità di rivalsa sul committente del 4%, addebitando la percentuale sulla fattura (tale somma costituisce reddito imponibile), ma tale rivalsa è facoltativa. 


Il reddito imponibile è costituito dalla differenza tra i componsi ricevuti ed i costi sostenuti.

esempio se i vostri guadagni al netto delle spese ammontano a 10.000 euro i contributi inps a vostro carico saranno pari a:
10.000 * 27,27% = 2772 

Per gli iscritti alla gestione separata il versamento dei contributi deve avvenire mediante F24 indicando il codice tributo che è la causale del pagamento e i dati dell'iscritto vedi inps.
Riguardo alla scadenza acconto e saldo 2014 contributi gestione separata, gli iscritti devono effettuare il versamento tramite f24 entro:
Scadenza acconto 2014 contributi gestione separata: 16 giugno 2014
Scadenza saldo 2014 contributi gestione separata: 30 novembre 2014.



Se invece siete inquadrati come artigiani è necessaria l'iscrizione alla C.C.I.A.A.albo artigiani e iscrizione all'Inps sezione artigiani con il pagamento di contributi annui pari a Contributo fisso artigiani: 3.451,99 (3.444,55 IVS + 7,44 maternità) annui indipendentemente dai vostri guadagni.


se il vostro laboratorio si trova in casa (dove avete la vostra residenza) potrete detrarre al 50% le spese relative a:

  • gas;
  • luce;
  • telefono;
  • connessione internet.

naturalmente le utenze comprovate da fatture devono essere a voi intestate.


 Ognuno di noi probabilmente ha un grande interesse, un'aspirazione o qualcosa che gli piace veramente fare,  il primo passo da compiere è individuarla e trasformarla in un vero e proprio lavoro.
Questo potrebbe aiutarci a:

• Crearsi un’opportunità di lavoro e di reddito 
• Migliorare la propria condizione professionale 
• Essere padroni di se stessi 
• Crearsi un lavoro su misura delle proprie esigenze 
• Utilizzare risorse che già si possiedono 
• Mettersi alla prova, sfidando se stessi in una nuova avventura 
• Cambiare vita 
• Trasformare un proprio interesse in un’opportunità di lavoro 
• Proseguire l’attività di famiglia 
• Soddisfare le proprie pulsioni ludiche 
• Lavorare insieme ai familiari 
• Migliorare la propria condizione sociale 
• Crearsi un’identità professionale 
• Costruire un futuro per i propri figli 
• Dedicarsi a un lavoro che offre buone opportunità di crescita 
• Lavorare insieme agli amici 
• Conoscere il mondo in un modo nuovo 

quindi perchè non provare?
vi lascio questo link dove ci sono tante idee e consigli.....nuove idee d'impresa....vi auguro un buon sabato e a presto con un post creativo!e se avete qualche domanda sono qua.....
simona:)

e scusate se mi sono dilungata......



43 commenti:

  1. Grazie per queste informazioni molto interessanti! Buon sabato Simo! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Simona, grazie per queste info. Non avevo pensato alla gestione separata.....inps, mi sembra che sia l'ideale per chi intende avviare seriamente un'attività partendo dalla propria passione e manualità! Grazie! Buon fine settimana! :)

    RispondiElimina
  3. Quante informazioni stra-utili per liberare maggiormente la propria creatività condividendola con un pubblico in grado di apprezzarla.
    Anche in Liguria ci vuole il tesserino e non è molto economico...
    ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui in provincia di La Spezia basta il certificato emesso dal comune

      Elimina
  4. Buono a sapersi! Grazie. Buona domenica. Tina

    RispondiElimina
  5. Cara Simona hai fornito delle informazioni utilissime e le hai spiegate in modo,chiaro e attraverso questo utilissimo post hai messo un,altra parte importante, continuare a credere che c'è sempre una nuova possibilità!
    Sei davvero molto affettuosa!
    Buon fine settimana , un abbraccio caloroso!

    RispondiElimina
  6. Ma grazieeeeee!!! Utilissimo questo post, me lo sono salvato tra i preferiti!! Ci hai fatto davvero un ottimo servizio, grazie ancora!!
    Buon sabato e un bacione

    RispondiElimina
  7. Grazie Simona, trovare queste informazioni non è facile !
    un baiser e buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. Io lavoro con il cucito saltuariamente diciamo che riesco vendo un po a natale e a pasqua mi piacerebbe aprire un laboratorio di cucito creativo e insegnate anche quel po che so fare ma qui dove abito a Casal di Principe Caserta,è talmente pieno di negozi chinesi che nessuno dà valore al fatto a mano tutte le mie affezionate clienti sono di napoli.Comunque io ci proverò lo stesso.Baci

    RispondiElimina
  9. Grazie per queste informazioni, sicuramente molto utili!!!
    un abbraccio e buon weekend

    RispondiElimina
  10. Bellissimo post chiaro e perfettamente esplicativo. Brava Simo. Sicuramente sarà utile a moltissime persone. Un abbraccio.
    Ile

    RispondiElimina
  11. Simona ,grazie per questo post così interessante , sai quante volte ci ho pensato .....ma non sapevo da dove iniziare , con queste notizie ora so tante cose che non sapevo!
    Ti abbraccio !

    RispondiElimina
  12. grazie per tutte queste preziose informazioni! un abbraccio
    Clelia

    RispondiElimina
  13. preziosissima ... grazie ... non mi ero mai posta il dilemma ma chissà andando avanti ...... guarda te che caso l'Emilia Romagna !!! bacioni Simona ... e tanti auguri per domani buona Festa della mamma : splendida mammina dalle mani d'oro ciao

    RispondiElimina
  14. Sei stata una fonte immensa di notizie che io, sono sincera, non sapevo affatto! Anche se non ho grandi richieste di lavoro è sempre importante essere informate. Grazie mille e BUONA FESTA DELLA MAMMA. Paola

    RispondiElimina
  15. Ciao Simona, come sai io ho creduto nella mia creatività e da un paio di mesi mi sono avventurata in questo percorso,per me il mio lavoro è sempre stato il mio hobby e farlo con passione e con lo stesso entusiasmo ogni volta ripaga sempre.
    Ottimi consigli e non mancherò di disturbarti se fosse necessario, grazie. Assunta

    RispondiElimina
  16. Non faccio parte del tuo bellissimo mondo, ma prendo nota e passo alle amiche che conosco.
    Buona domenica cara, un bacione.
    Mandi

    RispondiElimina
  17. Complimenti x questo post... molto professionale direi :-)
    Un bacione e buona festa della mamma

    RispondiElimina
  18. Grazie Simona per questi preziosi chiarimenti!!! Io sapevo già qualcosa a riguardo...è doveroso da parte nostra essere informati a riguardo, e tu sei stata molto chiara! Brava, baci da Mari.

    RispondiElimina
  19. Grazie per le preziosissime informazioni e per le idee. Tanti auguri!

    Maira

    RispondiElimina
  20. ottimo post Simona
    io ci provai 2-3 anni fà,ma l'esperienza non fu bellissima e tra l'altro molto faticosa per la mia salute.
    buona giornata
    lu

    RispondiElimina
  21. Un post interessante ed utile. ciao.

    RispondiElimina
  22. utilissime le tue informazioni!!qua in estate fanno molti mercatini per i turisti...io lavorando non potrei farlo...ma sai quante volte ho pensato,mettendomi insieme a qualche amica fare un piccolo laboratorio e magari vendere on line!!!forse quando andrò in pensione...ma visti i tempi mi sa che sarò troppo vecchia!!
    Buona festa della mamma tu che sei una super mamma!!!

    RispondiElimina
  23. Grazie per le preziose informazioni, molte delle quali non le conoscevo affatto.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  24. Grazie mille...alcune cose le sapevo,altre no!!
    Buona festa della mamma:)
    Anna

    RispondiElimina
  25. Grazie per queste utilissime informazioni!!! Anche a me in un futuro, spero non tanto prossimo, piacerebbe fare i mercatini *__* Mi annoto subito tutto!!
    Grazie ancora!!! :)

    RispondiElimina
  26. Ciao Simo hai fatto un post chiarissimo, brava! Certo che è tutto sempre molto complicato in Italia, chissà se anche all'estero è così? Ieri sera sono stata al cine a vedere un film carino e divertente. Oggi è stato brutto e fresco, nel pomeriggio sono uscita una mezz'ora con mia mamma e poi siamo andate a messa. Domani vado fuori per la lezione. Tu che hai fatto di bello? Grazie per esserci sempre Simo, mi fa sempre tanto piacere leggere i tuoi commenti. Stasera sto su rai 1, vieni anche tu? Un bacione a presto

    RispondiElimina
  27. Ciao Simo, altro che scusarti per esserti dilungata.... grazie mille per queste preziosissme informazioni! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  28. Ciao Simo ,grazie per le informazioni.
    Buona notte.LAURA.

    RispondiElimina
  29. Ciao Simona! Un post molto utile e soprattutto chiaro!
    Un bacione!
    Monique

    RispondiElimina
  30. Molto intererssante, pensavo fosse ancora più caotico... comunque grazie per la tua chiarezza e completezza di informazione ^_^
    E auguriiiiii per la festa della mamma <3<3<3

    RispondiElimina
  31. Ciao Simona, post molto chiaro! Mia sorella fa mercatini a Torino e mi ha spiegato le stesse cose! Buona festa della mamma! Anche se in italia è già lunedì! Un abbraccio

    RispondiElimina
  32. Simo questo post è davvero UTILISSIMO!!!!
    Grazie mille per aver chiarito molti dubbi e aver condiviso in modo chiaro informazioni spesso incomprensibili!
    Un abbraccio grande!
    Sharon

    RispondiElimina
  33. Sei stata molto brava a fare questo post Simo!!
    Ti faccio tanti auguri per la festa della mamma, perché secondo me sei una mamma speciale!!
    Un abbraccione!<3<3<3<3

    RispondiElimina
  34. Davvero un ottimo post Simo!!!!!!!informazioni molto interessanti!!!^_^BRAVA!!!!Un bacioen grande e Buon inizio settimana!<3

    RispondiElimina
  35. Non faccio mercatini ma il tuo post è molto interessante.Quante cose si devono sapere.Grazie
    Un abbraccio perun bun inizio di settimana

    RispondiElimina
  36. ciao simo, non ho nulla di creativo da vendere, ma il tuo post è interessante baci

    RispondiElimina
  37. Piacere di conoscerti, Simona.

    Post davvero interessante.

    Buona serata.

    RispondiElimina
  38. Ciao Simona come va? hai trascorso un bel fine settimana? ci sono state giornate bellissime, ne avete appofittato, siete stati in montagna?
    Buon inizio settimana, saluti carissimi, a presto ....

    RispondiElimina
  39. Molto interessante Simona. Mi piacerebbe un giorno partecipare a un mercatino, ma chi lo sa.
    Grazie :)

    RispondiElimina
  40. Madre mía Simona cuanta información tienes es de lo mas interesante!!!
    Besos guapetona.

    RispondiElimina
  41. GRAZIE MILLE SIMONA!! Le tue informazioni arrivano al momento giusto per aiutare chi mi sta accanto... <3 un abbraccio

    RispondiElimina
  42. Molto molto interessante ed altruistico consiglio... ma che dico?! Proprio un bagaglio di consigli. Per me che non ho mai saputo da dove cominciare è proprio molto utile. Grazie di cuore carissima Simona! Un bacione ^_^

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento, ciao e grazie!